home politica dottrina contatto info libri links mappa sito
stampa email salva salva pdf
Ordine Chiesa
Anziani
Diaconi
Donne
Uomini
Teologia
Amore
Arbitrio
Creazione
Dio
Escatologia
Evangelismo
Eterodossie
Il Male
La Legge
Peccato
Predestinazione
Riformata
Timore
Sacramenti
Soteriologia
Sovranità
Credi
Ispirazione
Riformati
Storici
Universalismo
Parole
Versetti
Festività
Dicembre 25
Pasqua
Personale
Vivere
Modestia
Morte
Preghiera
Responsabilità'
Tempi Nostri
Il Regno
Potpourri
Aborto
Date
Democrazia
Evangelizzare
Paganesimo
Passaggi
Sermoni
Volantini
Copyright
Emails
Home

Democrazia

  Qualcosa su cui pensare attentamente   (28 KB)   
Ora ci chiediamo perché i nostri figli non hanno coscienza? Perché non distinguono il giusto dallo sbagliato? E perché non li disturba uccidere i diversi, i loro compagni di classe e perfino loro stessi?

  E' la Competizione da Dio?   (60 KB)   
La Scrittura non sopporta nessuno di questi valori. La Bibbia insegna l’opposto di quello che la Competizione insegna e rappresenta. L’idea di misurare una persona contro un’altra per determinare chi è la migliore colpisce al cuore di quello che Gesù disse nel Suo comandamento di amare l’uno gli altri (Gio 13:34).Va anche contro uno dei più vistosi atti di Cristo quando lavò i piedi degli Apostoli e disse: "e chiunque fra voi vorrà essere il primo, sarà schiavo di tutti."(Mar 10:44)